Basta poco per creare bellezza – Il raccoglitore decorato

creare-raccoglitore-decorato

Sarà l’età che avanza (argh! non l’ho detto vero?) o la stanchezza per il continuo ciarlare che mi sento attorno, soprattutto in rete, ma sto riscoprendo il piacere delle piccole cose, la bellezza della semplicità e mi beo di quello che ai più sembrerebbe insignificanti, ma che per me scaldano il cuore.

Sara la moda dell’hygge? No, credo semplicemente di essere hygge dentro e che una tazza di tè, la stufa accesa e un buon libro rasentino il piacere più puro ed assoluto per me, da sempre.

Negli ultimi tempi ho buttato via quintalate di oggetti che avevo in casa e che occupavano spazio per nulla. Ho donato giocattoli a un progetto di reinserimento lavorativo per categorie svantaggiate che sta portando avanti la Caritas di zona (si chiama Nuovamente e lo trovo fantastico!) e altrettanti libri alla biblioteca del mio paesino.

Ho anche pulito e riorganizzato la mansarda (trovi il video in Freedom At Work, uno dei contenuti in evidenza del mio account Instagram) così il mio angolo studio è finalmente un vero e proprio ufficio, e ho perfino ripreso in mano il mio mio programma delle pulizie.

Insomma, ho scoperto di aver bisogno di semplicità, chiarezza e piccole cose che mi rendano felice quando mi guardo attorno. Ho bisogno di creare bellezza.

Vuoi un esempio? Ecco come ho reso speciale un raccoglitore banale.

Il raccoglitore decorato

Occorrente

  • Raccoglitore in cartone
  • Washi tape rimovibile (quindi evita quelli in plastica)
  • Tempera del colore che preferisci
  • Stencil (possibilmente con piccolo spazio per etichetta)

Realizzazione

Creare questo raccoglitore decorato è davvero semplice, ma il risultato è di grande effetto e mi mette di buonumore ogni volta che devo mettermi a studiare il materiale che raccolgo per lavoro o quando devo recuperare informazioni sui clienti che seguo come digital coach.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come vedi non servono grandi investimenti per essere circondata di bellezza! Il mio problema più grosso con questo progetto? Mia figlia il prossimo anno andrà alle medie, quindi avrà moltissimi raccoglitori e mi ha già prenotato decorazioni come se non ci fosse un domani 😀

Quali sono le piccole cose che ti rendono felice?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: