Di Igers, Fotografia Europea, networking e amicizia

Ormai chi mi segue sui social lo sa: dall’inizio di marzo sono uno dei local manager di @igersreggioemilia. Come sono arrivata nella grande famiglia di Igers Italia? Grazie a Davide,vicepreside (bello…se no si offende! 😀 ) di Classe II a SQcuola di Blog e local manager di @igersparma (oltre che un sacco di altre cose). Grazie a lui, alla meravigliosa Titti (la nostra MammaTitti, regional manager di @igersemiliaromagna), a Claudio e Federico siamo riusciti a organizzare una mostra all’interno del festival Fotografia Europea di Reggio Emilia con la presentazione di 65 foto del progetto #Italia365.

La prima mostra da organizzare per me, Nick e Ilaria con la collaborazione di Agnese (sempre grata sarò per il comunicato stampa!).

Una faticaccia da allestire (e da tenere in piedi…maledetto tempo pazzo!)

Fotografia Europea - allestimento

ma alla fine con un risultato davvero bello, o almeno così sembra a noi 😀

Mostra #italia365

Già solo l’essere riusciti a realizzare tutto questo è stato eccezionale per il divertimento, la fatica, i momenti di crisi e le risate che ci siamo fatti, ma non poteva essere così semplice (ho detto semplice?!), quindi abbiamo deciso di complicarci la vita con una lezione all’Università di Modena e Reggio (tenuta da Titti e Davide), un contest gestito per conto della Cooperativa La Gabella presso la loro biosteria La Ghirba (Claudio Santo Subito), un tour di @TurismoER (con Walter ed Elisa che non solo sono due eccezionali Community Manager, ma soprattutto sono simpaticissimi)

Fotografia Europea 2014

e infine la nostra invasione digitale: La Notte al Museo. I Musei Civici di Reggio Emilia, appena ristrutturati, ci hanno aperto le porte in anticipo rispetto all’inaugurazione pubblica di mezzanotte, permettendoci di vedere in anteprima le nuove collezioni che si sono aggiunte a quelle di Spallanzani e Nobili dedicate a paleontologia e scienze naturali.

Invasioni Digitali

Sono state tutte emozioni incredibili, soddisfazioni e fatiche, ma come sempre la cosa che mi resterà di più negli occhi e nel cuore sono le persone.

Oltre ai nomi che vi ho fatto ce ne sarebbero tantissimi altri da ringraziare, proverò anche se temo di dimenticare qualcuno: Massimo, Emanuela e Said del Chiostro della Ghiara senza i quali non avremmo mai potuto allestire la mostra dopo la tempesta che ci ha travolti, i ragazzi del banco di libri che hanno diviso con noi pioggia, tempo e del buon vino, Giovanna, Davide e Leti (un mito di bimba!) con cui abbiamo chiacchierato di fotografia e progetti futuri, tutti i partecipanti all’invasione e in particolare i bambini che hanno dimostrato la loro capacità di affascinarsi davanti ad arte e storia (capacità che a volte noi adulti abbiamo perso),  e ovviamente grazie ad Alessandro che ci ha fatti divorare dal suo T-Rex. Una menzione specialissima a “L’Elettrico” e “Feroce” che sono ormai rassegnati a fidanzate Igers e ci hanno aiutati e sostenuti in questa avventura.

IgersEmiliaRomagna-divertimento

Perché vi racconto questo? Perché è la dimostrazione di come se si lasciano mente e animo aperti e pronti a dare, tutto torna indietro con una bellezza moltiplicata. Quando mi sono iscritta alle selezioni per SQcuola di Blog non avrei mai immaginato dove mi avrebbe portato il concetto di networking che sta alla base del progetto, ma soprattutto non sapevo che vi avrei trovato amici pronti a credere in me e a darmi una bastonata in testa quando penso di non essere abbastanza brava per farcela.

Ci sono scelte che si fanno per caso, senza grossa convinzione, ma che poi ti portano lontano e ti regalano una te stessa migliore. Questi due giorni sono stati l’ennesima prova di questa che ormai considero una grande verità.

Quindi nel dubbio ricordate sempre che

amicizia-cemento-mondo

e anche che non saprete mai dove potrete trovare un buon amico.

Commenti

  1. Che bello Sara!! sempre bravissima!

Trackbacks

  1. […] secondo LO riassume in una pagina e due fotografie l’essenza dell’inaugurazione di Fotografia Europea fatta con il team di @igersreggioemilia, @igersparma e […]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: