L’importanza della bellezza nell’organizzazione

bellezza-organizzazione

Uno degli errori principali che si fa quando si inizia un percorso di organizzazione è quello di acquistare in modo compulsivo quello che vediamo nei negozi oppure on line, senza fermarci a pensare se ci potrà servire. Nasce un’equazione irrinunciabile: è bello+promette organizzazione=lo compro.

Questo è ovviamente deleterio perché se a monte non c’è una buona progettazione di spazi e attività, molto probabilmente il nostro acquisto sarà un inutile spreco di soldi.

Però questo non vuol dire che non dobbiamo circondarci di strumenti di organizzazione che siano anche belli. In realtà la bellezza è un ottimo sostegno alla gestione di tempo e spazi, soprattutto nei momenti di crisi.

Salve, mi chiamo Sara e sto vivendo un momento di caos organizzativo, di mancanza di tempo e di delirio generale, perciò circondarmi di bellezza è una necessità fondamentale.

Così ho deciso di cambiare un po’ la mia routine introducendo piccoli elementi di piacere visivo.

Quello che vedete nella foto è il Chirp Notebook che ho acquistato tempo fa su Zulily. Tenete d’occhio il sito perché ogni tanto ripropongono il brand 😉

Così come ho rivisto la sistemazione di alcuni materiali da scrapbooking nella mia craft room usando dei contenitori in plastica con bellissimi disegni che ho recuperato al supermercato.

Ho deciso insomma di farmi alcuni piccoli regali che mi sollevino il morale mentre lavoro anche a notte fonda, o che facciano sembrare attraente anche l’appunto di lavoro più nefasto.

Piccole cose su cui possiamo “investire” in bellezza? Ecco alcuni esempi:

  • post it
  • blocchi per appunti
  • biro
  • trousse/contenitori per i trucchi
  • piccoli contenitori per la scrivania o i cassetti
  • carta adesiva o per ricoprire in genere
  • contenitori per il frigorifero
  • bento per il pranzo (e magari anche qualche delizioso accessorio!).

Ricordatevi sempre di regalarvi un po’ di bellezza quando tutto sembra sfuggirvi di mano: è il sistema migliore per non farvi prendere dallo scoramento e avere una piccola spinta in più per andare avanti.

Ma oggi mi prendo un altro appuntamento con la bellezza e vado a farmi i capelli con la mia nanetta. Io e lei dalla nostra parrucchiera preferita a scialarcela alla grande. Ne usciremo perfette e molto più rilassate.

Buon fine settimana a tutti e ricordate

Stendhal-bellezza

Commenti

  1. perfettamente daccordo con te!

  2. D’accoridissimo, infatti i notes e le penne sono sempre meravigliosissime 😉 e anche io ho prenotato dalla parrucchiera… significa forse che riuscirò a diventare ordinata dentro 🙂 ???

  3. Concordo pienamente! Per me la bellezza è indispensabile ovunque!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: