Organizzare i washi tapes

Ciao, mi chiamo Sara ed ho un quantitativo infame di washi tapes. Ed essendo quasi Natale la situazione non può che peggiorare.

Fino a qualche giorno fa tutti i nastri erano in un sacchetto dentro alla scatola “Accessori e decorazioni” nella zona della libreria dedicata ai materiali creativi. Riordinarli era fondamentale anche perché ogni volta mi innervosivo nel cercare quello che mi serviva. Quindi nell’ottica di un nuovo round di organizzazione della zona studio ho deciso di mettere mano al problema.

Ho quindi iniziato a pensare a un modo più funzionale per gestirli e averli sempre in vista ma non in giro ovunque.

Subito ne avevo messi quattro di piccole dimensioni in due chiocciole da nastro adesivo, ma per poterli inserire tutti avrei dovuto averne una marea e volevo un sistema che mi permettesse di recuperare qualcosa che avevo in casa senza dover acquistare nulla.

Ho quindi pensato a un modo per “allargare” quel sistema e riordinando la stanza di Ida mi è saltato all’occhio, abbandonato in un angolo, il portarotolo da disegno di Santa Ikea.

organizzare-washi-tapes-2

L’ho quindi convertito in supporto per i miei washi tapes posizionandolo sulla scrivania da craft così da rendere i miei adorati nastri sempre disponibili all’uso.

organizzare-washi-tapes-1

Potrei ulteriormente migliorarlo se riuscissi a trovare una marca di alluminio o pellicola per alimenti con ancora la dentellatura di taglio in metallo. Purtroppo ormai sono tutte in plastica leggera o cartone e non sono staccabili per riutilizzarli suo mio portarotolo.

organizzare-washi-tapes-4

Ma già così questo nuovo strumento mi piace moltissimo ed ora devo solo aspettare il corriere con i nuovi ordini che ho fatto in vista del Natale.

Commenti

  1. Un’idea comodissima…adoro il nastro con quei simpatici “francobolli”! ^_^
    Buona giornata!

  2. angelaercolano dice:

    ottima idea e che invidia! sono bellissimi 😀

  3. puoi usare il ricambio per un seghetto da traforo come taglia schotc 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: