Minialbum scrap: creatività con le amiche

Oggi era previsto il secondo incontro di scrapbooking con le amiche grandi di Ida. Purtroppo abbiamo dovuto rimandare, ma credo che il progetto che ho preparato per le mie giovani allieve le entusiasmerà anche la prossima settimana.

Dopo i rudimenti dati nella prima lezione, oggi proveremo ad affrontare un minialbum che per quanto semplice spero dia loro la sensazione di un vero lavoro strutturato.

Realizzazione

Per prima cosa ho tagliato sei quadrati di cartoncino (il solito cartoncino di recupero da scatola di cereali) e li ho rivestiti su un lato con carta da scrapbooking facendo attenzione ad armonizzare attentamente i vari disegni e motivi.

minialbum scrapbooking estate 1

Ho scelto i toni del rosa e del verde, caldi ma non accesi, perché sapevo di voler tenere il retro con una colorazione più fredda, proprio per giocare di contrasto

minialbum scrapbooking estate 2

Successivamente ho forato tutti i cartoncini nell’angolo in alto a sinistra e ho inserito due fermafoto ad angolo per ogni fronte del cartoncino.

Ho quindi cercato le foto giuste di Ida da inserire e mi sono buttata sugli abbellimenti.

minialbum scrapbooking estate 3

Ho voluto fermare alcuni momenti importanti di questa ultima estate prima della scuola elementare. L’ultima vera estate “da piccola” per la mia bimba che cresce in fretta e mi sembra già tanto grande!

minialbum scrapbooking 4

Vorrei che infatti le bambine capissero appieno non solo la bellezza di queste tecniche ma soprattutto l’importanza di fissare nella mente e non solo i momenti più belli di ogni periodo della loro vita, perché ogni età è speciale, fatta di grandi gioie anche se magari per arrivarci dobbiamo superare alte montagne.

minialbum scrapbooking estate 5

Suggerimenti e trucchi

  • Misurate bene le foto per posizionare gli angoli e non fate il contrario (cioè mettere prima gli angoli e poi rifilare le foto) perché c’è da impazzire!
  • Usate i washi tapes per i retri delle card: sono comodi e divertentissimi da mixare
  • Se la foto arriva a coprire tutto o parzialmente il foro di rilegatura tagliate con delle forbici fantasia lo spigolo interessato e volendo anche quello opposto creando effetti decorativi divertenti.
  • Io ho rilegato il tutto con un anello richiudibile, ma potete usare anche un nastro o un filo metallico, magari di quelli arrotolati a molla come si usano per la bigiotteria.

Commenti

  1. Bello davvero, soprattutto per il soggetto fotografico 😀
    Sarebbe una bella idea per integrare i compiti estivi….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: