Lavoretti per l’estate

Come sta andando il vostro planning di luglio per le attività dei bambini? Vi è utile?

Io, nemmeno a dirlo, ho dovuto revisionarlo perché il mercoledì ora ho un impegno fisso di lavoro, il master che sto seguendo mi impegna molto e il caldo ci sta costringendo spesso in casa.

Riusciamo a fare molto ma non tutto, così ho pensato a un nuovo post con altri spunti creativi da condividere con i bambini.

Per prima cosa, visto che molti riescono ad andare al mare nel week end o a fare vacanze già a luglio, parliamo di lavoretti con le conchiglie. Sapete che mi piacciono molto vero? Ecco quelli che vi ho proposto finora:

Ma ecco altre quattro belle idee di tipo diverso che ho trovato in rete e che sono certa vi piaceranno molto

attività creative per l'estate

Quando l’aria si fa più fresca e uscire di casa non equivale a farsi sudare anche le sopracciglia possiamo armare i bambini di un carrettino creativo carico di gessetti colorati, pastelli, pennarelli, fogli, portablocchi, ecc… e farli sfogare all’aperto così che possano liberare tutta la propria creatività. I gessetti colorati sul cemento sono per noi un fantastico salvagiornata. Se volete sapere come attrezzarlo al meglio potete leggere il post di High Heels and a Hammer (solo il titolo del blog vale una visita!).

E quando avranno sete potremmo servire loro un bel frullato o un’aranciata da bere con queste cannucce a fiorellino fatte assieme magari nel pomeriggio casalingo. Istruzioni su Creativity For Kids.

Se però non volete dotarli di materiali con cui affrescare tuuuuutto il vicinato 😀 potete proporre loro una caccia al tesoro del tipo “Chi cerca trova”, ovvero quello in cui date una lista di oggetti da trovare e vince chi ne riporta di più in un tempo stabilito.

I bambini adorano la caccia al tesoro e questo tipo è adatto anche ai più piccoli e può essere fatta anche in casa se la canicola non ci permette davvero di uscire. Provate a guardare le idee di Being Creative To Keep My Sanity (ovviamente è una madre come ben potete capire dal nome del blog!) e poi realizzate la vostra versione personale.

I vostri figli adorano pasticciare ma sono stufi del solito materiale modellabile? Provate con lo slime glitterato di The 36th Avenue: schifoso al punto giusto e fashion per farli sentire più grandicelli.

L’estate è un duro periodo di prova per tutte le famiglie, ma se riusciamo a trovare idee semplici che divertano grandi e piccoli forse-e-dico-forse anche quest’anno ne usciremo tutti interi.

Commenti

  1. Ricky ha raggiunto un’età in cui… non va bene più nulla!!! L’unica cosa che vorrebbe fare è stare fuori in bici con gli amichetti…. Speriamo che queste idee mi diano una mano almeno nelle ore più calde, in cui non si può uscire!
    Grazie!
    Roberta

  2. Io sto sperimentando la vacanza ….dalla creatività ehehehe Al mare ho portato colori, materiale da riciclare ecc. ma i bambini gli preferiscono settimane enigmistiche da fare con il nonno, nuotate e chiaccherate nel letto a castello…vacanza mentale?

    deliziose le tue proposte!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: