Luglio: programmiamo le attività con i bambini

La scuola elementare e la scuola media (ok, prima o poi imparerò i nuovi nomi) sono ormai terminate mentre la scuola dell’infanzia ci darà respiro fino a fine mese.

Poi inizierà il caos da #CACAnze (copyright rigorosamente Jolanda Restano) e il problema sarà per tutti “Come li gestiamo?”.

Delle possibili alternative ne parleremo per tutto giugno su OVS Kids, ma oggi condivido con voi il planning che mi sono fatta per i pomeriggi di luglio con Ida. Come dico sempre: se hai un planning non può prenderti il panico.

Ho deciso di avere tre attività fisse a settimana: il lunedì ci dedicheremo a costruire e arricchire un erbario (un progetto che Ida mi chiede di realizzare “seriamente” da molto), il mercoledì andremo qualche ora in piscina così che Ida riprenda confidenza con l’acqua prima del mare e il venerdì realizzeremo un diario delle vacanze divertente e molto scrap (per quanto possa scrappare una bimba di cinque anni e mezzo).

Planning attività estive bambini

Negli altri giorni invece realizzeremo piccoli progetti creativi.

Posterò qui sul blog alcune delle idee che vi propongo o vi farò vedere come le abbiamo realizzate noi.

Se volete seguirci durante questo mese di attività potete scaricare da Google Drive il mio planning di attività estive coi bambini

 

Commenti

  1. Verica dice:

    noooo bellissimo!!! Stampato!
    mi sento già più serena 🙂

  2. Che bella idea, io sono un pò più fortunata, perchè il mio dodicenne, va in oratorio estivo fino a metà luglio e li di attività ne fa molte, quando rientra alle 17.30 dopo la doccia si rilassa con un po’ di tv o con un gioco alla play e quest’anno finito l’oratorio estivo andrà in colonia, perciò penserò di fare un planning per il mese di agosto che dopo una settimana di mare saremo in città…

  3. Carino, prenderò spunto anche per il mo’ che ha tre anni e mezzo 🙂

  4. preso, anche se i miei passeranno da un campo estivo all’altro

  5. Bello!!! Mi piace programmare perchè al contrario di quanto possa sembrare evita proprio la routine, perchè scritto davanti a te giorno per giorno stimola tutti a fare cose nuove.
    Per fortuna nel nostro piccolo paesino anche la sera è bello uscire per un pò di cinema nel parco, il mercatino serale, la festa nella via etc…
    I week end li dedichiamo a visitare un parco nuovo (nella stagione estiva)
    Di giorno (per una bimba di 2 anni e 8 mesi) ci sono molte esperienze guidate all’aperto, vissuti spontanei e a casa fissiamo quello che l’ha colpita di più con un lapbook.
    Seguirò le tue idee ovviamente….rubandone un pò 🙂

Trackbacks

  1. […] eccoci ad un altro lavoretto creativo del nostro planning di luglio per i bambini: il progetto con le […]

  2. […] va con il quaderno delle vacanze dei vostri bimbi? Ida per ora ha solo scelto alcune foto da inserire ma confido nel mare perché […]

  3. […] sta andando il vostro planning di luglio per le attività dei bambini? Vi è […]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: