Festone di fiori e farfalle

festone-primavera-1“Mamma decoriamo la casa per…” attaccate infinite variazioni del tipo Natale-Pasqua-primavera-25 aprile-primo maggio-ogni festa conosciuta e sconosciuta.

Questa la quotidianità in casa nostra. Non ogni tanto eh…proprio tutti i giorni!

Ieri ho deciso di accontentarla, sfidando l’idiosincrasia del coniuge verso decorazioni, addobbi & co e abbiamo creato un festone primaverile.

Occorrente

  • fogli di carta e cartoncino colorati
  • un filo di lana
  • graffettatrice
  • nastro adesivo
  • matita
  • forbici

Realizzazione

festone-primavera-2

Abbiamo preso due fogli di carta colorata e li abbiamo sovrapposti e poi piegati in due. Abbiamo tagliato lungo la metà e poi piegato in quattro ogni parte (in questo modo otterrete quattro fiori). Disegnate un petalo come in figura e ritagliatelo.

festone-primavera-3Abbiamo preso i due fiori ottenuti e li abbiamo sovrapposti un po’ sfalsati fermandoli al centro con un paio di punti di graffettatrice. Ne abbiamo creato di diversi colori e vi abbiamo aggiunto cuori  (ritagliati nei pezzi di foglio rimasti) e farfalle (fatte piegando in due dei foglietti colorati e ritagliando una metà a cavallo del bordo piegato).

festone-primavera-4Ora accoppiate i fiori a due a due e li abbiamo fissati al filo sempre con la ganciatrice intervallandoli con i cuori. Finiti i fiori abbiamo aggiunto le farfalle.

In questo modo il festone risulta un po’ sbilanciato, ma a Ida piaceva così e visto che la decorazione era una sua richiesta l’ho giustamente accontentata.

E voi avete decorato casa per la primavera?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: