Dove tengo i buoni sconto? Nella scatola archivio!

Ok, “Pazzi per la spesa” mi sta dando alla testa e pure a Ida.

Lo so, lo ammetto.

Ciao, sono Sara e sogno di fare la spesa con i coupon fosse solo per vedere tutto il super che si blocca aspettando che il mio conto scenda a zero.

Io e Ida giochiamo pure a imitare la trasmissione e quando ieri sono arrivati i giornalini di alcuni supermercati della zona non abbiamo resistito e invece di buttarli abbiamo ritagliato le immagini delle cose che acquistiamo normalmente (con gli altri abbiamo fatto la scatola di coupon per giocare 😀 ).

Infatti mi sono resa conto che ultimamente compro in fretta e furia, senza badare al costo o al momento migliore per comprare un certo prodotto e così il budget da assegnare agli acquisti alimentari era lievitato.

E’ solo che io le offerte scordo di segnarmele! Non è colpa mia…quel neurone lì non ce l’ho proprio, o forse è solo un gran lavativo che sbevazza mojhito in un resort del Messico (beato lui!) invece di lavorare.

Così ho deciso di sfruttare al meglio le varie offerte utilizzandole per quei prodotti che compro abitualmente e comunque senza cedere a grandi quantità (potrei fare un eccezione per carta casa, carta igienica, alluminio/pellicola/carta forno).

Ma come fare a non dimenticare le occasioni o a portarmi dietro i vari buoni sconto? Semplice: mettendo i buoni che ho o le segnalazioni di offerte in una apposita scatola archivio.

Avevo giusto una scatola da scarpe da utilizzare ed ecco come l’ho trasformata

scatola-scarpe-ricoperta

Occorrente

  • Scatola da scarpe (senza coperchio)
  • Carta a scelta per ricoprire
  • Colla stick
  • Righello
  • Forbici
  • Cartoncino
  • Biro o pennarello
  • Fustella per bordi (facoltativa)
  • Nastro adesivo invisibile

Procedimento

Prendete le misure della scatola sulla carta (io ne ho usata una carinissima profumata che andrebbe nei cassetti…ma io ho il marito allergico…sigh!) iniziando dalla parte interna e dai due lati esterni piccoli. Incollate la carta ben aderente con la colla stick

Passate poi ai due lati interni grandi e a tutta la parte esterna rimasta.

A questo punto ho preparato i cartoncini separatori a sospensione.

La mia scatola misurava 10 cm di altezza e 17,4 cm di larghezza, quindi ho creato dei cartoncini di 19,4 cm di larghezza che a 2 cm dal bordo ho tagliato a 17,4 cm restringendo di 1 cm per lato. A partire dal punto in cui si stringono ho misurato 10 cm di altezza (quindi 12 m in totale).

In pratica una T con queste misure

cartellini-divisori

Ho aggiunto un tocco di civetterie fustellando il bordo.

Su ogni cartellino ho scritto il nome del super e subito dietro i relativi buoni e offerte.

Ora devo solo ricordarmi di guardarci dentro 😀

 

 

Commenti

  1. io le offerte le guardo….quello che mi manca è il tempo per saltare da un super all’altro.
    Così se vado alla coop prendo solo prodotti coop che gli altri hanno un costo maggiore.
    il grosso della carne nei super di paese solo il mercoledì perchè c’è lo socnto del 10%
    E poi c’è il lidl che con il tempo è migliorato ed alcune prodotti di marca costano un filino meno e per gli altri ocntorllo solo ch esiano fatti in italia.

    quella trasmissione piace anche a me 😆

    • mammachetesta dice:

      Nemmeno io salto da uno al’altro, ma visto che le offerte durano più giorni posso fare due spese a settimana scegliendo i prodotti più convenienti in due super se ci sono differenze.
      Ma è una tecnica da affinare 😀

  2. Guarda che coincidenza! Proprio oggi ho dato il via a una specie di “gara di bellezza” di porta-coupon.
    Gestisco un sito sul risparmio, si chiama scontOmaggio.com, magari lo conosci già dato che conosci il mondo dei buoni sconto.

    La tua scatola porta-coupon è davvero benfatta e professionale! Vuoi partecipare? Ci trovi su facebook:
    http://www.facebook.com/scontomaggio

  3. Io vado sempre nello stesso super. Non ce la faccio proprio a fare da uno all’altro. Ho due ore a settimana da dedicare alla spesa. Però l’idea è grandiosa. Real time ti sta infettando alla grande.

  4. Io non ce la posso fare…Mi chiedo sempre come facciano quelle persone ad andare di qua e di là alla ricerca delle offerte! Io a malapena ho il tempo di mangiare! Però sarebbe un bell’obiettivo da rggiungere…Ciao!

  5. Io te l’ho già detto eh..quando vuoi questa casa “aspietta te..”. Bella idea

  6. che bella idea! Sei stata anche molto brava!

  7. angelaercolano dice:

    Ottima idea!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: