La lavagna doppia – Tutorial

Vi piacciono le lavagne classiche, nere, per gessetti bianchi? Io le adoro!

Però a volte non sono sufficienti e serve qualcosa su cui bloccare fogli, liste o anche solo appiccicare un post it.

Così ho deciso di creare una soluzione che andasse bene per tutto. Una bella lavagna doppia

Occorrente:

  • Tavola di legno 80 x 40
  • 2 listelli di legno da due metri e 4 cm di larghezza
  • Colla rapida tipo millechiodi
  • Stucco
  • Cementite
  • Smalto bianco
  • Anelli per appendere coi rispettivi chiodini
  • Martello
  • Smalto lavagna
  • Lavagna magnetica
  • Nastro carta

 

Per prima cosa prendete la lavagna magnetica e…smontatela. Non è difficile: basta forzare con un cacciavite per togliere la cornice e poi staccare la lastra magnetica dal cartone su cui è incollata.

Ora tagliate i listelli in modo da avere 2 pezzi da 40 cm, uno da 32 cm e due da 72 cm.

Ora segnate sul pannello di legno la posizione di tutti i i bordi in modo da poter correttamente posizionare la lavagna magnetica che incollerete con la colla a presa rapida.

Lasciando uno spazio di 4 cm per il listello centrale dipingete l’altra parte del pannello con la vernice lavagna (io non l’avevo così me la sono fatta mischiando in parti uguali acrilico e cementite).

A questo punto, sempre con la colla a presa rapida, incollate i due bordi laterali, poi quello superiore e anteriore e infine quello centrale (per essere certa che venissero bene li ho schiacciati sotto dei libri pesanti :-D ).

A questo punto riparate le lavagne con il nastro carta, stuccate i giunti fra i listelli e passate una mano di cementite.

Con i listelli avanzati dopo il taglio ho fatto due mensoline per appoggiare matite e gessetti e le ho incollate con la solita supercolla.

Passate una o più mani di smalto bianco a seconda delle necessità e dell’effetto voluto (potete anche usare della lavabile bianca che darà un risultato meno lucido) sulla parte anteriore e sui bordi e una mano di cementite su quella posteriore.

Ora dovete solo attaccare gli appendiquadro con gli appositi chiodini (io li ho messi a 6 cm dai bordi) e il gioco è fatto

 

Comments

  1. rossanalombardi says:

    Che bella idea, mi piace! Certo che sei brava col fai date ^_^

  2. Bravissima idea veramente geniale!

  3. sei un genio

  4. angelaercolano says:

    vernice lavagna: io non l’avevo così me la sono fatta mischiando in parti uguali acrilico e cementite… é un’ottima idea me la segno e ci provo!

Trackbacks

  1. […] parte frontale ho passato due mani della mia vernice lavagna home made ed ecco la mia bellissima mensola per libri (o per qualunque cosa) […]

  2. […] la lavagna doppia per i miei genitori ho creato altri regali di Natale homemade e ho proprio voglia di farveli […]

  3. pawn shops online

    La lavagna doppia per appuntare e scrivere in tanti modi | Mammachetesta

  4. dental implants mexico texas border

    La lavagna doppia per appuntare e scrivere in tanti modi | Mammachetesta

  5. pest control cost for roaches

    La lavagna doppia per appuntare e scrivere in tanti modi | Mammachetesta

  6. pest control chandler

    La lavagna doppia per appuntare e scrivere in tanti modi | Mammachetesta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: