Il bis-recupero di un vecchio vassoio

Tutto è iniziato con un vecchio vassoio Coca Cola anni ’60 che a un’amica di mia madre non piaceva e che decise di trasformare col decoupage per regalarmelo quando andai a vivere da sola.

Dopo anni di onorato servizio era ormai ridotto in queste condizioni

vassoio decoupage

Ma non volevo buttarlo.

Un po’ per affetto, un po’ perché buttare ciò che può essere recuperato non mi piace e anche perché era della giusta misura per il nostro tavolo da pranzo.

Così ho deciso di recuperarlo.

Materiale:

  • Smalto bianco
  • Smalto verde muschio
  • Nastro carta
  • 2 pennelli
  • Stancil con rose
  • 1 pennello da stencil in spugna
  • UniPosca argento
  • Flatting trasparente

Per prima cosa ho riparato col nastro carta il margine della parte piatta  e ho dipinto di bianco il bordo. Ho fatto asciugare bene e poi ho protetto il bianco col nastro carta e dipinto il piatto di verde.

Ho di nuovo atteso la completa asciugatura e ho posizionato lo stencil fermandolo col nastro carta. Ho dipinto di bianco le rose e tolto delicatamente lo stencil.

Ho poi profilato il bordo esterno e quello interno con il pennarello argentato e passato una mano di flatting trasparente.

Ed ecco il risultato

vassoio retrò

E voi? Quale è stato l’ultimo oggetto che avete salvato da un destino certo nella spazzatura?

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: