La cheescake inventata

Un po’ di dolcezza ci vuole in questi giorni.

Cavolo se ci vuole!

Così vi racconto cosa ho creato domenica a forza di leggere e sperimentare nuove ricette di cheescake, un dolce che a casa nostra ha sempre molto successo.

Questa variante poi è stata molto apprezzata.

Eccola in tutto il suo (rimanente 😀 ) splendore

Ingredienti:

400 g di biscotti secchi al cacao

latte q.b.

500 g di mascarpone

250 g di formaggio cremoso

125 g di zucchero a velo

15 g di gelatina

gocce di cioccolato

100 g di cioccolato fondente

cacao in polvere

Esecuzione:

Sbriciolate i biscotti finemente e aggiungete abbastanza latte da ottenere un impasto sbricioloso ma compattabile (insomma non si deve impastare ma se lo schiacciate col dorso del cucchiaio deve tenere la forma). Usate il composto per creare il fondo della cheescake in uno stampo a cerniera da 26 cm foderato di carta da forno.

Con lo sbattitore montate il mascarpone, il formaggio cremoso e lo zucchero a velo. Aggiungete un po’ di gocce di cioccolato (o anche canditi se preferite).

Nel frattempo ammollate la gelatina per 10 minuti in acqua fredda, strizzatela (poco) e scioglietela a fuoco dolce. Fate intiepidire e aggiungetela alla crema.

Versatela subito sulla base, livellate e mettete in frigo per un paio d’ore.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e spandetelo sulla torta, quindi date una spolverata di cacao in polvere (zuccherato o amaro a piacere).

Lasciate compattare in frigorifero una mezz’ora ed è pronta!

Commenti

  1. meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Trackbacks

  1. […] diventano topping per una cheesecake fredda al cioccolato bianco o per la salsa al pomodoro che riporti nell’inverno un po’ del […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: