Ovetti segnaposto per la tavola di Pasqua

Ok, siete incasinate come me e non avete ancora fatto nulla per la tavola di Pasqua? I nani vi sfiniscono perchè vogliono fare una decorazione? La vostra vicina ha sostituito le renne natalizie sul tetto con un gigantesco coniglio pasquale girevole e voi vi sentite CalimeraPulcinaNera?

Ecco un progetto pasquale salvavita superexpress :-D

Occorrente:

  • cartone di recupero
  • pennarelli tipo uniposca o tempere
  • DAS o altra pasta modellabile che si secchi (se trovate la creta VI ORDINO di dirmi dove perché Ida mi manda nei matti con il desiderio di creta)…in realtà andrebbe benissimo anche la pasta di pane o di sale!

Disegnate delle uova sul cartone e ritagliatele, fatele colorare ai bambini con i pennarelli (gli uniposca si prestano bene perché il pennarello normale ha il colore che sbiadisce sul cartone) o le tempere e fate asciugare.

Intanto preparate le basi facendo delle palline di pasta, schiacciatele, fate un taglio al centro largo almeno come lo spessore del cartone e lasciate asciugare.

Scrivete il nome dei commensali sulle uova in un colore a contrasto, eventualmente fate altre decorazioni con colla glitter o porporina e colorate anche le basi.

Inserite le uova nelle basi e il gioco è fatto!

Non sarà un risultato perfetto (almeno il nostro non lo è) ma è un’attività semplice da fare coi piccoli che si divertiranno tantissimo.

Comments

  1. geniale!
    un baciotto e buona pasqua, a te e famiglia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: