La nostra Pasqua

Una tavola di primavera per la mia famiglia

La colomba fatta da me, la torta preferita di mio padre che Ida ha voluto fare per lui e l’assalto alle uova di Pasqua

Una Pasqua semplice, gioiosa, di festa.

E se volete sapere la ricetta della torta preferita del mio papà eccovela:

TORTA DEL SOLDATO (perchè mia nonna la preparava a mio padre alla fine delle licenze da militare visto che più sta lì “a padire” più è buona):

Per la pasta

300 g di farina

5 tuorli

150 g di zucchero

100 g di burro

1/2 busta di lievito per dolci

Per il ripieno

50 g di cedro candito

100 g di cioccolato fondente fatto a scaglie

250 g di “amandorle” (mia nonna le ha SEMPRE chiamate così per quante volte potessimo spiegarle il modo giusto 😀 ) pelate (guai a comprarle già pelate) e tostate (in forno a 200° per 5 minuti).

150 g di zucchero

1 cucchiaio di farina

5 albumi montati a neve.

Procedimento

Preparate la pasta frolla amalgamando tutti gli ingredienti e mettetela a riposare in frigo un’oretta, quindi stendetela su carta forno, adagiatela in uno stampo da crostata e riempitela con una farcia fatta con tutti gli altri ingredienti mescolati (per ultimi e uniti delicatamente gli albumi montati a neve).

Cuocere a 180° per 30-40 minuti (a seconda del forno come al solito).

“Deve essere color biscotto” sentenziava mia nonna!

Commenti

  1. gnam che buona dev’essere stata la torta… la colomba è uno spettacolo

  2. Wow!!!
    L’aspettavo proprio questa ricetta…. tanto per mantenersi in forma dopo la Pasqua -.-
    grazie 😉

  3. verica dice:

    omamma la torta del soldato…. che bontà!!
    grazie per la ricetta. l’avevo persa!

    • mammachetesta dice:

      Ve l’avevo data? sai che non mi ricordo più ormai quali ricette ci siamo scambiate? Muahahhah!

  4. magnifica tesoro mio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: