Come riciclare il supporto delle uova di Pasqua: semi-tutorial nanesco

Semi tutorial (o tutorial semo come diremmo noi emiliani 😀 ) perchè quando faccio un lavoretto con Ida o ridiamo come matte e mi scordo di far foto o si impiastriccia talmente tanto che non mi arrischio a tirare fuori la Canon finchè la fase “incollo il mondo” non è finita.

Però vediamo un po’ come possiamo riciclare il supporto in plastica delle uova di Pasqua.

Occorrente:

Il supporto di un uovo di Pasqua (meglio grande)

Spago grosso

Colla a caldo

Colla vinilica

Pennello

Contenitore in vetro

Immagini che vi piacciono

Acqua

Procedimento:

Fare una miscela non troppo liquida di acqua e colla vinilica nel contenitore di vetro e usarla per ricoprire una metĂ  del supporto in plastica con le immagini che avete scelto.

Noi abbiamo ritagliato delle foto degli anni ’40 delle donne che lavoravano per l’aviazione militare USA durante la guerra.

Fatto questo preparate spago e colla a caldo

Poi se avete una nutria a disposizione fateci dare una mano…non si tirerĂ  indietro! (tralasciamo il macello sul divano…andiamo non mi dite che mentre create coi bimbi la casa è tutta bella ordinata! ah sĂŹ?…ah…ok mi deprimo! 🙁 )

Con la colla a caldo applicate la corda alla metĂ  superiore del vasetto.

Poi scegliete che uso farne: portapenne, svuotatasche…oppure un bel sottovaso come noi!

Commenti

  1. ma che bello…noi abbiamo tenuto i contenitori porta sorprese per metterci figurine e aggeggini vari, ma per le mie piante questo è davvero molto carino e guarda che faccetta ida….fantastica!

  2. Ma che bello! Io ho usato i supporti per il colore fatto con lo yogurt e i coloranti alimentari…nello scorso weekend complice la pioggia incessante la mia bimba si è cimentata con la pittura :-)!
    La casa ordinata? Un lontano, lontanissimo ricordo!
    Baci!

  3. ma che idea carina!
    la casa ordinata? ahahahah bella barzelletta

  4. Ma dai ti ho scoperta per caso…La tua idea è geniale anche solo tutta spago o tutta foto ! Bella dai ! Io invece ho riciclato insieme ai miei nani i contenitori interni delle uova ( quelli con dentro le sorprese ) ci abbiamo messo le lenticchie e un nastro e abbiao fatto le maracas ! A parte il casino per casa, non ti dico quanto si sono divertiti ! vabbè tornerò a trovarti. A presto

    Lara

  5. verica dice:

    ooooohhh ma che bello!!!

  6. bello! e semplice. Questo posso farlo anche io! Il divano direi che è ordinatissimo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: