Ebbene sì…mi sono convertita alla coppetta mestruale…o quasi…

Ricordate il giveaway del Passero Lavabile?

Quando ci siamo sentiti già le web-amiche mi stavano facendo il lavaggio del cervello, ma Gianluca mi ha dato la mazzata finale ed ho ceduto: alla domanda “Quale prodotto vorresti recensire” io ho provato a dire “Uno dei giochi creativi che ho testato con Belvetta e che vendete anche voi”…ma non ho manco iniziato la frase che lui mi aveva praticamente già spedito la coppetta Femmecup.

E’ una coppetta a taglia unica e per il mio flusso molto forte e lungo un po’ piccola.

Però è talmente comoda che ho approfittato di un’amica che ne ordinava una di un’altra marca (Fleurcup) e ne ho presa una anche io più “capiente”.

Comunque ho scoperto che mi devo cambiare ugualmente più della media delle donne ma i risvolti positivi ci sono e sono innegabili:

  • non ho perdite che invece c’erano con i tamponi
  • non ci sono odori come invece capita con gli assorbenti esterni
  • si inserisce e si estrae più facilmente dei tamponi e con meno fastidio.

Entrambe le coppette sono morbide e flessibili, ma se la Fleurcup è più capiente e mi fa sentire più sicura, la Femmecup ha un gambo più morbido e meno fastidioso e si pulisce anche più facilmente.

Insomma, a me la coppetta piace!

Vi consiglio di prenderla e come dice Chiara di iniziare a guardarla, studiarla prenderci confidenza se non ve la sentite subito di provare. Ma selo fate ve ne innamorerete!

Un grazie enorme a Gianluca per avermela fatta provare…mai avrei pensato che sarebbe stato un uomo a convincermi 🙂

Commenti

  1. crus_la_casalinga dice:

    io uso la mooncup, é inglese, e mi trovo benissimo! Da quando me l’ha fatta scoprire un’amica, non me ne separo più!

  2. Ehm… io non ho ancora avuto il coraggio… ma nemmeno con gli assorbenti interni!

  3. anch’io l’ho provata e mi son trovata benissimo
    da allora non uso più nullaltro

  4. a me… non so perchè… ma la cosa mi inquieta

  5. Io l’ho comprata la scorsa primavera (mooncup), l’ho studiata, guardata, tenuta lì per abituarmi all’idea e poi me la sono portata al mare, perchè diciamolo, quale donna non ha in programma il ciclo proprio nelle uniche due settimane di mare dell’anno? credo nessuna…
    Prevedendo l’arrivo del ciclo me la sono portata dietro, da sola, senza assorbenti (che già usavo lavabili ma in campeggio non è l’ideale mettersi a lavare sangue in pubblica piazza…) o tamponi (che ho sempre odiato e sempre usato solo al mare o in piscina!) a seguito.
    Quando sono arrivate quindi non avevo scelta, quella c’era… Pensavo peggio, mooooolto peggio!
    Da luglio a questa parte uso solo quella!!! 😉

    Benvenuta nel club!

  6. anche qua la coppetta è attiva! siamo al secondo giro, che rispetto al primo è una passeggiata di salute!

  7. mi incuriosisce moltissimo.
    ma c’è una cosa che non capisco.
    E’ come una specie di contenitore, no?
    un “vaso” diciamo.
    E quando la togli che fai? la svuoti?? e non sporchi in giro estraendola?

    • mammachetesta dice:

      Io la svuoto sul WC e non ne esce.
      La sciacquo nel bidet o con una salviettina umidificata ed è fatta.

  8. Ci ho pensato molte volte e la mia amica di recensione cosmetiche ne ha fatto un post veramente interessante..però non so per adesso non me la sento davvero, però non è detto che prima o poi ci provi

  9. verica dice:

    è tanto che ci penso… credo che ci proverò!

  10. La mia giace nel cassetto del bagno da circa 9 mesi, la sto studiando, sono armata di buone intenzioni, ma ancora niente…però ce la farò, prima di farle compiere l’anno!

  11. Puffa dice:

    Dai ragazze su! fatevi avanti e non vi pentirete! Io ho usato gli assorbenti lavabili per un bel po’ e poi ho conosciuto la coppetta e me ne sono innamorata. Amo la mia Iriscup!
    Ecco un video per chi è curiosa e vuole approffondire: http://www.youtube.com/watch?v=BHCQ2k9EsUw

  12. Rachel dice:

    io uso Fleurcup! la adoro!

  13. Ciao, mi piacerebbe tanto provarla perchè con la questione “assorbenti” inquiniamo tantissimo e sono abbastanza sensibile all’argomento però ho un dubbio: una volta che bisogna svuotarla perchè piena poi, prima di rimetterla, non bisogna sterilizzarla o pulirla in qualche modo? Stavo pensando a situazioni tipo bagni pubblici … non c’è il pericolo che inserendola di nuovo apporti batteri o altro che può essere fonte di infezioni? Grazie!

    • Io la sciacquo con acqua o con acqua e detergente intimo o con le salvietta e intime. È comunque a parte il primo giorno la svuoto così poco che non si pone proprio il problema.

Trackbacks

  1. […] Se volete leggere il primo post che ho scritto sulla mia conversione alla coppetta mestruale lo trovate qui. […]

  2. […] Mammachetesta The Queen Father Genitoricrescono Il mio Mondo Nuovo Yeni Belqis Coppette, amore e… ChiaraDiNome Nati per delinquere […]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: