Bread & co.

Ok, forse la pasta madre e la panificazione mi hanopreso un po’ la mano 🙂

Ormai sfonro che è una meraviglia e adoro provare e sperimentare!

Nelle immagini sopra in senso orario dall’alto: rotolo dolce con avanzi di pasta madre, panini tartaruga (125 g di pm, 00 g di farina manitoba, mezzo bicchiere di olio, sale e acqua q.b.) fatti lievitare due volte per 2 ore per ogni lievitazione,  schiacciata (anche chiamata gnocco al forno) fatta ad occhio con 200 g di p.m, 3-4 pugni di farina, olio, acqua e sale q.b. fatto lievitare 2 ore e cotto in forno a 200° fino a doratura dopo averlo cosparso di olio e pezzettini di lardo alle erbe.

In famiglia…un successone!

Commenti

  1. oh sarah, ecco perchè quando Dio ha distribuito la pazienza per me non è rimasta…l’hai presa tutta tu!! il Le foto sono splendide..

  2. Che bellezza e che fame!!
    Voglio provarci anch’io nei prossimi giorni a mettere in vita la pasta madre. Penso che impastare, sia un buon modo per scaricare la tensione….
    Baci
    Kriegio di Ce la faremo

  3. eraviglia allo stato puro bravissima a te e alla tua asta madre

  4. Laura73 dice:

    Ciao mammachetesta, ti leggo e mi piacciono i tuoi commenti sinceri sulla Parodi e Borghese che condivido. Trovo inconcepibil che sia una persona che di cucina non sa nulla a spiegarmi come cucinare, o almeno ‘suggerisce’….
    Tornando invece alla tua pasta madre, ho un’amica che ha tentato di spiegarmi come ‘generarla’, ma continuo a comprare illievito e a farmi il pane con l’apposita macchinetta.
    Addirittura abbiamo termniato le marmellate, a furia di spalmare il mio pane a fette, che avevo realizzato la scorsa estate. Ad oggi rimane una scorta che un cliente di mio marito ci ha regalato a natale. Sono 5, tutte bio, tutte diverse, dai gusti particolari tipo corniole, rosa canina,…della rigoni. Che dici, le salviamo rispetto al soffritto surgelato della parodi???? 🙂

    • mammachetesta dice:

      Ciao Laura, grazie dei complimenti e…vedi un po’ di passare quelle marmellate che ho giusto giusto fatto il pane 🙂

      • Laura73 dice:

        stupendaaaa…scusa se ancora non ti avevo risposto, ma è stato un periodo infernale con Giacomo sotto antibiotico per una tonsillite che non passa!!! Guarda, confermo che le marmellate che ci stiamo gustando sono gustosissime, anche se più industriali di quelle home-made!!! Ho pure trovato il sito dell’azienda, che ti allego e spero che tu le possa trovare nel tuo supermercato più vicino!!!! 😉 http://www.rigonidiasiago.com/fiordifrutta/

        un bacio e continua a scrivere, mi raccomando…sei troppo forte!!!

        • mammachetesta dice:

          Le conosco benissimo e le adoro.
          Basta sono a dieta
          Basta sono a dieta
          Basta sono a dieta
          Basta sono a dieta
          Basta sono a dieta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: