Le nuove Mobile App per i clienti Esselunga

Io sono molto onesta e franca, quindi lo dico a chiare lettere: sono invidiosa! frown

Chi mi segue su twitter sa che ogni tanto utilizzo il tag  #invidiabruttabestia. Una delle fonti di uso del tag è quando leggo che un altro utente ha appena ordinato la spesa da Esselunga usando il sito di e-commerce. All’Ameno PAesello Esselunga non c’è. Lutto e disperazione. Passi che non invidi mia sorella che lo fa con regolarità e somma soddisfazione…ma il resto del mondo si piglia i miei strali da Grimilde davanti allo specchio magico! angry

Ma ora ho un nuovo motivo di sconforto: Esselunga ha realizzato la prima app ufficiale per iPhone, iPad, smartphone e tablet Android.

L’applicazione, contraddistinta dall’immagine di Mago Melino, è disponibile gratuitamente su App Store e sull’Android Market.
La presenza online di Esselunga diventa quindi ancora più importante: queste App mobile si affiancano a servizi consolidati come l’Ecommerce “Clicca il pomodoro”, l’Esselunga Music Store ed il nuovo “Esselungajob” per la ricerca di opportunità di lavoro in Azienda.
L’App permette di essere sempre aggiornati sulle novità dei punti vendita e scoprirne tutte le promozioni, non solo sfogliando i volantini, ma navigando tra tutti gli articoli in offerta al momento.
Inoltre nelle prossime relise sarà possibile visualizzare il Catalogo Fìdaty, con la possibilità di prenotare i premi dall’App, donare i propri punti a un’altra carta Fìdaty e una innovativa lista della spesa.
Insomma, se avete un’esselunga vicino a casa oggi avete l’ennesimo motivo per affidarvi ai loro servizi…e poi volete mettere quanto fa figo guardare i volantini sul tablet?!!? wink

esselunga

Articolo sponsorizzato

Commenti

  1. anche io rodo . e di brutto ….non è giusto ecco. Ogni ameno paesello dovrebbe avere un’esselunga che ti porta la spesa a casa.

  2. nemmeno qui c’è, e non solo all’ameno paesello… esselunga non ha un punto vendita in tutta la provincia di Sondrio, tristessssssssssa. ogni volta che perso tempo cercando le cose tra le corsie e che sto ad aspettare in coda alla cassa anche io invidio che può fare la spesa con un clic!

  3. Ciao
    leggo da un po’ di tempo il tuo blog e la scelta di questa sponsorizzazione mi ha stupita non poco, il sig Caprotti è comunemente conosciuto come un estimatore del duce e nella sua azienda applica spesso e volentieri metodi e sistemi a dir poco discutibili e non certo
    molto rispettosi dei lavoratori.
    Capisco la scelta e forse l’esigenza di sostenere le spese di un blog, ma certe sclete mi lasciano l’amaro in bocca.

    Manu

    • mammachetesta dice:

      E’ una cosa che non conoscevo.
      Onestamente Esselunga è presente nel nostro capoluogo di provincia e problemi non ce ne sono mai stati.
      Se dovessi verificare che ci sono questioni in merito valuterei attentamente ulteriori collaborazioni.
      Al momento non ho motivi per dire di no ad un articolo di recensione su un prodotto che mi sembra valido.

  4. ……è praticamente impossibile registrarsi per accedere al servizio spesa on line!!! Ci ho provato decine di volte, ma s’inventano di tutto pur di non far terminare la registrazione….che delusione!!!!pareva troppo bello fare la spesa in dieci minuti…. BELLA BUFALA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: