La copertina morbidosa

Io amo lavorare a maglia.
Mi rilassa e mi svuota la testa.
Non sono un’esperta (come praticamente in nulla 🙂 ) ma mi diverto!
Così ho creato una copertina per il lettino di Belvetta a scuola.
Ho preso le misure delle copertine da lettino ed ecco cosa ho creato a partire da un filato Mondial in pura lana lavorato coi ferri 7.

20111122-172103.jpg

Eccovi il progetto.

Campione: 12 ferri x 17 maglie a maglia rasata sono 10 x 10 cm.

Montate 139 maglie.
Sui primi e ultimi 8 lavorare a rulli (4 ferri a maglia rasata rovescia e 4 a maglia rasata dritta) fino al termine del lavoro.
Sui 123 punti centrali lavorare a coste triple, poi proseguire a maglia rasata per 28 ferri.
Dopo proseguite (sempre sui 123 punti centrali) con 21 p. a maglia rasata, 81 a grana di riso (alternate 1 rovescio e un dritto sui ferri dispari e 1 dritto e 1 rovescio sui pari) e di nuovo 21 a maglia rasata.
Fatti 79 ferri a grana di riso proseguire a maglia rasata sui 123 punti centrali per 22 ferri, quindi terminate con 10 ferri a coste triple e chiudete.

La copertina misura 110 x 70 cm e ho utilizzato 500g di filato.

20111122-174823.jpg

20111122-174845.jpg

Commenti

  1. davvero bella, io le ho fatte all’uncinetto per sarah quando è nata ..anche se di solito i lavori lunghi mi opprimono..preferisco borse e cappellini!!

  2. apperò, hai visto la Sara…
    Bravissima!

  3. Puffola pigmea dice:

    Apperò! Pure il lavoro ai ferri! Non c’è niente che tu non sappia fare!!!
    Come sempre…. Inviiiiidia!

    • mammachetesta dice:

      Ceeerttto! Guarda so proprio far tutto! Ma va!
      Io provo…poccio…sbaglio…ma mi diverto un sacco 🙂

  4. Che brava, Sara! Si vede che è morbidosa!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: