Non ce la posso fare!

Ok, parliamone.
E’ un periodo discretamente incasinato fra Belvetta, lavoro, casa (teoricamente dovremmo imbiancare…in pratica non abbiamo preparato nulla per far venire i pittori…manco staccato un quadro) e chi più ne ha più ne metta.
E poi fa caldo. E a me il caldo abbatte.

Queste son le scuse che mi sto trovando per aver nell’ordine:

1. parcheggiato la macchina martedì a ora di pranzo in una via vicino casa all’ombra, essere scesa dal lato passeggero perchè dal mio non c’era spazio ed aver lasciato le luci accese 5 ore con conseguente arrivo a zero della batteria…credo che il mio meccanico, che è anche un cliente, mi piglierà per il culo a vita!

2. mercoledì mattina essermi fiondata al mercato alle 7.25 per fare spesa e comprarmi 3 maglie decenti per ufficio/sera (davvero….NON AVEVO NIENTE DA METTERMIIIIIIIIIIIIIIII!) ed aver lasciato la macchina aperta, con le chiavi nel cruscotto e la retro con tanto di luci inserita.

Sono da ricovero?
Rispondete in coro: sììììììììììììììììììììììììììììì!

Commenti

  1. noooooo..sei da vacanza!

  2. si, è ora delle ferie! sono sintomi chiarissimi, non ci vuole la laurea in medicina!

  3. concordo 😀

  4. oh oh quella delle chiavi la faccio spesso anche io… la mattina le cerco e non le trovo… sono in macchina!

    è il caldo… è la stanchezza…

    vacanze?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: