Il tempo delle mamme – La dichiarazione di intenti

C’è un libro che mi ha aiutato molto a organizzare la mia vita e che mi ha guidato anche in un momento buio della mia esistenza, ovvero (come sa chi mi segue da tempo) l’ultimo anno.
Il libro è “Esci Prima dall’Ufficio. Come fare di più in meno tempo” di Laura Stack, edizioni Sperling & Kupfer

La cosa più importante che mi ha dato è la necessità ad un certo punto della propria vita di sedersi a tavolino e stabilire le cose che sono importanti per noi, oggi, nella nostra vita.
I punti fermi, i capisaldi, quello a cui teniamo tanto da dare la vita o da impegnarci a fondo ogni giorno, ogni ora, ogni secondo della nostra esistenza.
Quello che vi propongo è un metodo semplificato per arrivare a capire fino in fondo cosa vogliamo e qual’è il filo conduttore della nostra esistenza
Partiamo facendo una lista di 10 cose (vi pareva che non ci fossero liste in questa rubrica? io ADORO le liste!). Quelle davvero fondamentali.
Non state scrivendo?!!?
SCRIVETE!
Ecco le mie:
1. La mia famiglia
2. La salute
3. La fede
4. Gli amici
5. L’essere solidali
6. La realizzazione professionale
7. La verità
8. La giustizia
9. L’amore
10. La saggezza

Bene, ora cancellatene la metà.
Ok, non svenite….ripigliatevi…respirate…e cancellate.
Ecco cosa rimane a me:
1. La mia famiglia
2. La salute
3. La fede
4. Gli amici
5. L’essere solidali.

Bene…pensate di avere finito? No!
Cancellatene altre due. E non frignate…cancellate!
Cosa vi è rimasto?
A me
1. La mia famiglia
2. La salute
3. La fede
Alla fine si riduce tutto lì per me.
Il resto viene di conseguenza.
Ora pensate a che obiettivo avete per la vsotra vita legato a ognuna di queste cose.
No, stavolta non ve lo scrivo…è davvero molto personale…magari un giorno o l’altro lo scriverò.
Avete fatto?
Bene.
Un ultimo sforzo.
Ora scrivete la vostra DICHIARAZIONE DI INTENTI.
Il vostro bando programmatico, la messa nero su bianco di cosa volete dalla vita., il vostro obiettivo a lungo termine. Per quanto la vita sarà burrascosa questo deve essere il vostro faro nella notte.

Fatto anche questo?
Bene, è stato il primo passo verso una vita più semplice, più vera e più vostra.
Siatene fiere.

Commenti

  1. Anche io adoro le liste …. e ogni tanto mi siedo a tavolino e ripenso a quello che voglio dalla vita. Ce ne é davvero bisogno!!!

  2. Mmmmhh … compito difficile! Provo.

  3. bel post! grazie!
    stasera lo faccio!
    io però un intento ce l'avevo già.
    il problema è che quando potrò forse non vorrò più. chissà.

  4. accipicchiolina. dopo prendo carta, matita e… gomma! grazie.

  5. Ho appuntato il titolo di questo libro nella lista dei libri da comprare 🙂 Grazie!

  6. Un compito da fare sicuramente

  7. molto utile per riflettere su noi stesse….devo farlo anche io grazie 😉

  8. Ci ho provato e sono riuscita a scrivere solo i primi 5. Mi sono impegnata ma gli altri 5 non mi hanno convinta molto, infatti sono quelli che ho subito cancellato. Però mi sono bloccata nello scrivere gli obiettivi e la dichiarazione di intenti. Mi allenerò

Trackbacks

  1. […] un sogno, inseguo un’idea di vita, lavoro e famiglia che ho sempre avuto, che sento nel cuore e che mi […]

  2. […] pagina bianca per riscrivere per l’ennesima volta la mia vita. Seguirò come sempre la mia dichiarazione d’intenti perché è il faro della mia vita e la userò per raggiungere qualcosa che troppo spesso mi faccio […]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: