I venerdì del libro

Per me il Natale sarà sempre questo libro.

“Piccole Donne” di Luisa May Alcott.
Il primo Natale di privazione e dolore per la partenza del padre, il percorso di crescita e poi un Natale nuovo in cui la gioia ha nuovo spazio.

Anche il seguito è bello ma questo…questo è magia pura!

Per inciso, per me il cartone animato VERO, l’unico degno di questa definizione è questo

E il film, neanche a parlarne è questo

che quando vedo Wynona Ryder che smoroseggia con il prof.Bear prima del dovuto mi viene un nervosoooooooo!

Commenti

  1. Un libro mitico… il cartone non lo conosco, ma il film l'abbiamo recensito anche noi come UNICO degno rappresentante del libro! Ancora auguri!!!

  2. agrimonia dice:

    condivido pienamente!!!!!! quello è l'unico film Piccole donne.

    p.s. ieri sera ho fatto rivedere ai miei uomini Il piccolo lord….ah che meravilgia!

Trackbacks

  1. […] con il libro che per me incarna ufficialmente il Natale: Piccole Donne di L. M. Alcott. Questo romanzo si apre e si chiude il giorno di Natale. Un anno intero in […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: