Yin e Yang

Questo post partecipa alla rubrica del giovedì di Stima di Danno.

Stamattina 2 gradi.
La mia mise: dolcevita sottile blu cobalto, miniabito di lana grigio, stivali.
Dove sta lo yin e yang?

Nell’AUTOREGGENTE 40 denari in lycra…e nei CALZINI DI CALDO COTONE portati sotto gli stivali.
Femmina sì….ma mica scema!

Commenti

  1. ahahahahah della serie si fa ma non si dice! grazie per il contributo!

  2. e beh…brava….sexy ma intelligente..mica ci si deve prendere una broncopolmonite!!!!

  3. 😉

  4. Bella sta roba del yin-yang, io potrei risponderti a colpi di: smalto fucsia (rinominato da me Barbie rock) e panciera pre-maman di lana!!!

  5. Bravissima, così si fa!
    Io non li sopporto gli autoreggenti, o scivolano o stringono. Sono secoli che non li metto più. Ma se è per questo sono secoli che non metto più una gonna… mannaggia a me.

  6. grande, ottimo accostamento 😉

  7. quindi oggi sei di "accavallo selvaggio"
    diavola tentatrice!!!!!

  8. sei una grande ;D

  9. autoreggente 40 den con questo freddino? va bè che hai i bollenti spiriti, ma lasciare la jolanda così al freddo? ;D

  10. @Mammapolpetta grandissimaaaaaaaaaaaa! Uno smalto pink rock annulla la pancera e la supera!
    @Slela io odio il collant. Mi scivola sempre causa culone astronomico. Però devo ricomprarmi le autoreggenti in microfibra: scaldano di più.
    @Muccachicca le metto solo se la gonna lo consente. Ergo non con quella di jeans giopassera (come la chiamano amorevolmente i miei colleghi).
    @Queen: detto da te mi stimo un casino!
    @Cocchina in effetti mi erano venuti un po' di candelotti…ma quale scusa migliore per una "scaldatina"?!!? Muahahah! Ok…ritorno seria 😀

  11. ahahah!!!! Sei troppo forte!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: