I venerdì del libro

Oggi parliamo di un classico, uno di quei libri che se ami il fantasy o anche solo se hai un animo un po’ bambino devi leggere perchè li amerai.

Micheal Ende, “La storia infinita”, Ed. Longanesi
Questo libro…è due libri.
E già qui uno dice…mmmmmmmmmmmmm…mi intrippa! Quando poi capisce che i due diventano uno…scatta la ola.
Soprattutto per chi i libri li “vive” davvero, per chi come me alla fine si chiede che cosa succede ai perosnaggi, per chi se li fa amici e li sprona, li insulta, li ama alla follia dalla prima all’ultima pagina.
Ecco, se siete degli amanti del fantastico ma soprattutto se per voi i libri sono amici in carta, colla e copertina, questo libro fa per voi.

Da Wikipedia: “Dopo la morte della madre, Bastiano Baldassarre Bucci non riesce più a comunicare col padre e si rifugia nei libri e nelle storie fantastiche. Un giorno capita nella libreria dell’antiquario Carlo Corrado Coriandoli e gli ruba un volume intitolato La storia infinita. Rifugiatosi nella soffitta della scuola, inizia a leggere e, pagina dopo pagina, viene sempre più coinvolto nelle avventure del protagonista Atreiu fino a scoprire che il libro parla anche di lui, di essere cioè egli stesso un personaggio della storia infinita.
Dopo aver conosciuto moltissimi personaggi, alcuni amici, altri nemici, dopo aver salvato dal Nulla il Regno di Fantàsia e guarito l’Infanta Imperatrice dandole un nuovo nome, Bastiano rimane imprigionato nel mondo del libro e va alla ricerca della propria “vera volontà”. Ma, continuando a esprimere desideri, dimentica poco alla volta sé stesso, il suo passato, il suo scopo.”

Commenti

  1. splendido!!! io ho la stessa edizione, quella con l'aurin in copertina e scritto in verde ed in rosso.. Tra l'altro qualche giorno fa in TV hanno passato il film, uno dei pochi casi in cui non sono rimasta delusa dalla trasposizione in pellicola di un libro..

  2. Anonymous dice:

    io ho visto solo il film, ma credo sia giunta l'ora di prendere il libro

    noelya

    http://www.noelya.splinder.com

  3. Michael Ende è insieme a Agatha Cristhie il mio autore preferito!!! Praticamente ho tutti i suoi libri. Adoro "La storia infinita"!!

    Maris (partecipo anche io a i venerdì del libro!!)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: