Arti e mestieri

In questi ultimi giorni Belvetta ha avuto un bisogno direi FISICO di usare le mani. Doveva sempre disegnare, dipingere, manipolare.
Così per gran parte del tempo ha dato sfogo alla sua vena pittorica ed ecco il risultato:

Poi ieri sera (come sempre) non ne voleva sapere di lasciarmi preparare, dopo cena, il pranzo per oggi. Siccome il nostro orto ancora produce melanzane avevo deciso di fare una parmigiana perchè ho il frigo pieno e le melanzane si sa che se stanno lì diventano amare.
Così per salvare capra e cavoli lo abbiamo fatto assieme dopo una lunga trattativa al termine della quale le ho fatt mettere l’olio nella padella fredda, passarmi le melanzane, mettere parmigiano e sottilette e sugo ma NON (e qui è stata la parte dura della trattativa) friggere le melanzane.
Ed ecco il prodotto finale (ma non finito perchè si gratinerà per bene in forno mentre io sono al lavoro…che bella invenzione il programmatore automatico!):

Commenti

  1. bbbbooooneeeeeeee!!! Belvetta è sempre più stupendissima!! 🙂

  2. bravissime, tutte e due!

    ps. non avanza un pochino di parmiggiana?!

  3. A tutte grassie.
    @Rosa la parmigiana è avanzata se vuoi farti un giro 😉

  4. una vera artista belvetta e complimenti per la parmigiana!!!

  5. Ma quanto sei organizzata? Mi inchino, parmigiana dopo cena in collaborazione con la nana… e io che a stento trovo la forza di sparecchiare!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: