Ma quanto mi diverto con ‘sti elementi?!!?

Allora…è un po’ che in Studio c’è in ballo una serata fuori per festeggiare le prossime ferie. B-figo ha proposto di farla ovviamente nel locale più figo (naturale no?) della zona che è poi all’Ameno Paesello ma in riva al fiume. Non si è parlato di nulla fino a venerdì mattina (io ero da un cliente ovviamente…grrrrrrrrrr!) e stamattina ci ritroviamo tutti questa mail:

“Ragazzi” e “ragazze” dello Studio, allora…..ci troviamo tutti insieme giovedì 22 luglio ore 20, presso il LocaleFigo dell’Ameno Paesello, per un happy hour in riva al Po. Saremo in compagnia di altra gente perchè ci sarà anche una festa di laurea e anche di tante e tante zanzare.
Ritrovo al Lido Po dell’Ameno Paesone ore 19,45 con passeggiata a piedi fino al LocaleFigo (1 Km circa)
Obblighi:
1 non mancare
2 vestito da sera per le donne (con sotto il costume da bagno)
3 bermuda per gli uomini (sempre con sotto il costume)
4 Autan e Off 
5 Citronella
6 etilometro in macchina
 
Avete altri consigli ?
 Il menù lo decido io e sarà molto “leggero”
 
Ciao ciao
 
A parte che io e LaRossa ci stiamo chiedendo se il costume servirà davvero e a cosa (escluso ovviamente il bagno in Po onde non risalire mutati in Visitors del 2010)…ho proposto di evitare l’etilometro perchè in certi casi è meglio una beata incoscenza!
Si prospetta un seratone così ho deciso di giocarmi la carta del “vediamo se il coniuge si dà una smossa” e gli ho girato la mail con questa mia aggiunta:

“E lavorando con delle sagome del genere io dovrei tornare alla VecchiaAziendaDoveLavoriTu? Ma manco morta! Mi sa che giovedì farò tardi…”(lui mi dice sempre “Ma se col cambio di proprietà ti richiamassero indietro non torneresti?”)

 Reazioni? A pranzo mi ha consigliato di parcheggiare direttamente vicino al locale nel caso la polizia facesse dei controlli…senza parole!

Commenti

  1. :-O

  2. ahahahhahhhhh, tipo consiglio dei nonni: metti sotto anche la maglietta di lana nel caso sudi…

    Ruben

    PS: è concesso ridere sguaiatamente?

  3. prevedo che quando il coniuge vedrà il tuo look da battaglia (perchè hai in mente un gran look da battaglia, vero?), incomincerà a drizzare le orecchie e magari capire qualcosa!
    Però…che vita all'ameno paesello!

  4. buon divertimento!

  5. ciao tesoro!
    passi da me che c'è un premio per te?

    un baciotto

  6. vabbè magari era una battuta!!!
    anche mio marito me ne fa di simili! mi viene un nervoso!!!!
    magari semplicemente non è geloso (è anche questo mi fa andare in bestia!!!)
    comunque vai in tiro e poi venerdì facci sapere …..
    mammina74

  7. no, ancora non si è reso conto..

  8. @Ruben sì…sembra mio padre invece che mio marito!
    @Ross ho visto grazie! Oggi o domani faccio i compiti 😀
    @Cocchina…ho forti dubbi. Ieri sera eravamo miracolosamente sul divano dopo aver messo Belvetta a nanna e guardavamo "Sei giorni sette notti"…non è che fossi precisamente vestita…anzi…beh non ci ha fatto una piega. Nonostante un mio tentativo (blando confesso) di approccio.
    @Mammina74 no…era serissimo.
    @C mi sa che gli servirebbe un miracolo…una lobotomia…un cartellone sulla strada per l'ufficio…

  9. fai così, prima ti metti in tiro per bene, che male non fa, anzi, ti aumenta l'autostima, poi lascia a casa sotto il suo cuscino un paio di pacchettini regalo, un completo intimo femminile e una scatoletta di Viagra con il biglietto "preparati che quando torno ti sveglio"
    battute a parte, te l'ho già detto che i maschi son duri, ma duri proprio!
    Intanto divertiti giovedì e poi facci sapere!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: