Scusi posso scendere?

Non possono esistere mattine così.
Non vale.
Come dicevamo da piccole “alimortis” (che non è “alimortacci tua”…che anche però ci starebbe bene).
Stamattina dovevo fare una docenza a un corso di formazione per preposti aziendali.
Ieri chiedo a B-figo: “Domani il corso è alle 9.00 all’azienda PincoPalla di Parma vero?”.
E lui: “Sì certo, alle 9.00 alla loro sede. Sai dov’è?”.
“No” (ci mandi un’altra di solito…come faccio a saperlo?!!!?).
“Basta che alla tangenziale (direzione sconosciuta, ndr) prendi l’uscita per l’Ipercoop”
“Ok” rispondo io pensando INGENUAMENTE che se mi ha dato quell’inidcazione è perché a Parma come a Reggio all’uscita che porta all’Ipercoop ci sia il cartello “IPERCOOP” con tanto di freccettina.
E invece nell’ordine:
1. il corso era alle 8.30
2. ho dimenticato che c’è un ponte da fare a senso unico alternato e quindi ho fatto 20 minuti di colonna non previsti (lasciamo perdere come li ho recuperati…casomai la stradale leggesse!!)
3. l’uscita ipercoop non era segnalata.
Ma qui io ero preparata: essendo B-figo non molto affidabile/organizzato avevo guardato su GoogleMaps. Dovevo uscire per Mantova.
Quindi entro in tangenziale, scopro che devo uscire non alla prima ma alla seconda uscita, procedo spedita e…
4. un furgone da muratore mi si piazza davanti ai 50 all’ora tutto sulla destra bloccandomi la visuale dei cartelli di uscita e supero lo svincolo giusto.
Risultato: mezz’ora ancora a cercare l’azienda.
Totale di ritardo: un’ora.
Ma sono fortunata. La classe era quasi tutta fatta da uomini. Io sono donna. Sono giovane. Ero in gonna e ho un bel sorriso.
Ho spiegato, mi hanno ascoltata, hanno fatto domande, mi hanno offerto il caffè e hanno pure avuto buoni risultati al test finale.
Ora però mi fate scendere da ‘sta giostra che vorrei perdere conoscenza?

Commenti

  1. Che simpatici i capi "fantasiosi"!!!
    Il mio capo è del segno zodiacale della Vergine, ma ultimamente perde colpi pure lui e pecca di precisione, che di solito è la sua dote migliore.
    E la giostra continua a girare…

  2. =))
    certo che tu potevi farmi uno squillo che le indicazioni erano pronte in un secondo!
    Sei fortissima! (oltre ad avere un bel sorriso)

  3. Fossi stata uomo, giovane con un bel sorriso non avresti avuto una valutazione così buona, ma forse non avresti sbagliato strada!!! 😉

  4. ahahahaha, se non si sfodera in queste situazioni il bel sorriso… ;;)

  5. in questi casi bisogna spudoratamente approfittare della propria femminilità 😀

  6. @Ruben…ehm…io non sbaglio mai strada! Arrivo sempre ovunque, in posti talmetne sperduti e in culo ai lupi (passami il francesismo) che non c'hai nemmeno idea.
    Sapevo esattamente dove uscire ma se il cartello è 40X40 e hai davanti un furgone alto più del tuo fuoristrada…come 'azz la becchi l'uscita visto che il suddetto furgone sta tutto a destra?!!?
    LE DONNE HANNO SENSO DELL'ORIENTAMENTO o per lo meno l'intelligenza di fermarsi a chiedere informazioni…infatti Mosè era uomo e hai visto il risultato?!? 😀

  7. ma insomma qualche volte essere donne ha i suoi vantaggi… o no? 😀

  8. lo sapevo che ti avrei stuzzicato con il mio commento, era solo una piccola provocazione. scrive uno che sostiene, e non da oggi, che le donne hanno una marcia in più rispetto agli uomini e che ogni tanto farebbero bene a rallentare altrimenti rischiate di rimanere sole! 🙂

    Ruben

  9. che ridere =)) vedo che certe avventure acpaitano anche a te ;D

  10. = (( voddio che dislessica, volevo scrivere CAPITANO!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: